Monster Hunter Wiki ita Wiki
Advertisement
Logo IHU.png
Italian Hunters United
ATTENZIONE: Si pregano tutti i lettori di visitare la pagina Italian Hunters United per ulteriori informazioni sul più grande progetto della community italiana! Fateci un salto e informatevi!.



L'Astalos (noto come Raizekusu nella versione giapponese) è un Wyvern Volante introdotto in Monster Hunter Generations. È uno dei quattro flaghsip di Generations.

Fisiologia[]

Il corpo dell'Astalos è quasi interamente ricoperto da piastre affilate e di colore verde scuro, mentre il ventre è di colore più chiaro. A differenza di quelle di tutti gli altri wyvern volanti, le ali dell'Astalos ricordano quelle degli insetti, più precisamente quelle delle farfalle ali di vetro. Le sue sottili zampe posteriori hanno tre dita, mentre la lunghissima coda occupa più della metà della lunghezza totale del mostro e termina in due tenaglie simili a quelle delle forbicine. La testa è piccola e con un grande corno su di essa; gli occhi sono verdi.

Abilità[]

L'Astalos può generare dell'elettricità verde agitando determinate parti del corpo e può rilasciarla da ali, coda e corno. Le ali sono dotate di artigli affilati, che utilizza nei suoi feroci attacchi in picchiata. Può paralizzare le prede con la coda e sparare da essa dei colpi elettrici. Il corno può generare dell'elettricità che assume la forma di una spada e incrementa la portata degli attacchi con la testa, permeandoli inoltre con il tuono. Può anche soffiare proiettili elettrici che si dividono in due colonne quando impattano con il suolo.

Comportamento[]

L'Astalos è estremamente aggressivo verso i cacciatori e gli altri mostri.

Habitat[]

L'Astalos è stato visto abitare principalmente i colli verdi, la palude e la steppa ancestrale.

Etimologia[]

Il nome giapponese dell'Astalos (Raizekusu) deriva dall'unione delle parole Rai (Tuono in giapponese) e Inzekt (Insetto in tedesco). Il team di localizzazione ha però preferito sostituire il suffisso finale con -los per sottolineare la sua rivalità con il Rathalos. Dovendo però mantenere il significato "tonante" del nome, si è scelto di chiamare il mostro Astalos basandosi sulla parola greca Astralos, ovvero Fulmine (la quale ha il suffisso -los ed è legata al tuono).

Altre versioni[]

Fulmen Astalos[]

MHGU-Boltreaver Astalos Render 001.png

vedi Fulmen Astalos

Deviante di Astalos introdotto in Monster Hunter Generations Ultimate.



Apparizioni[]

Clicca su Expand per visualizzare.

Serie principale[]

  • Monster Hunter Generations (Introdotto)
  • Monster Hunter Generations Ultimate

Spin-off[]

Crossover[]

  • Puzzle & Dragons
  • TEPPEN


Descrizione[]

Monster Hunter Generations
MHGen-Astalos Icon.png Conosciuto come il "wyvern del tuono", l'Astalos si può caricare di elettricità scuotendo furiosamente le ali, la coda e la cresta. Quando è caricato, le ali brillano di una luce affascinante che per un attimo fa dimenticare la temibile natura di questo mostro.
Threat Level (危険度): ★★★★★

Informazioni utili[]

Monster Hunter Generations[]

Scaricalo![]

Le parti supercaricate sono più forti, ma al tempo stesso diventano anche più vulnerabili. Attaccandole, è possibile infliggere danni maggiori. Un colpo stordente può scaricare l'energia accumulata.


Colonna sonora[]

L'Astalos possiede una colonna sonora propria, riprodotta quando lo si affronta.

Monster Hunter Generations[]

A Shocking Scoundrel - Astalos[]

https://youtu.be/gBCUzoTtujE

Parti rompibili[]

Testa (x1)
Astaloshead.jpgIndent08.gifAstalosheadbreak.jpg
Dorso (x1)
Astalosback.jpgIndent08.gifAstalosbackbreak.jpg
Ala sinistra (x1)
Astalosleftwing.jpegIndent08.gifAstalosleftwingbreak.jpeg
Ala destra (x1)
Astalosrightwing.jpgIndent08.gifAstalosrightwingbreak.jpg
Coda (mozzata)
Astalostail.jpgIndent08.gifAstalostailbreak.jpg

Curiosità[]

  • L'idea di fargli generare elettricità dalle ali è venuta osservando i grilli, i quali usano le ali anteriori per frinire.
  • L'aspetto dell'Astalos è fortemente basato su quello degli insetti. La coda è simile a quella delle libellule, mentre la cresta ricorda quella degli insetti appartenenti alla famiglia dei Membracidi.
  • È basato sugli pterosauri.
  • Può caricare di elettricità la cresta, le ali e la coda per incrementare la potenza dei suoi attacchi.
    • Quando carica la testa, gli occhi diventano verde neon e la cresta assume la forma di un'ascia.
    • Quando carica le ali, le membrane si fanno trasparenti e le vene e gli aculei si illuminano di un verde acceso.
    • Quando carica la coda, le tenaglie si illuminano di verde e mutano forma, divenendo in grado di paralizzare con determinati attacchi.
    • Tuttavia, le parti del corpo caricate diventano più vulnerabili ai danni elementali.
  • La cresta, il dorso ed entrambe le ali dell'Astalos possono essere ferite, mentre la coda può essere mozzata.
    • Ferire una parte del corpo supercaricata la fa ritornare normale e lascia cadere un residuo.
    • È possibile far tornare normale una parte del corpo anche facendo vacillare il mostro colpendola.
  • L'Astalos recupera resistenza nutrendosi di una carcassa.
    • Quando esausto, l'Astalos perde la supercarica di tutte le sue parti del corpo.
  • Similmente allo Zinogre, può supercaricarsi se viene intrappolato da una trappola scossa. Tuttavia, se aveva delle parti del corpo già cariche, si scaricherà completamente.
  • Il ruggito dell'Astalos richiede Tappi orecchie per essere annullato.
  • Gli Astalos incontrati nel gioco sono sempre esemplari di sesso maschile.
  • L'Astalos può far cadere a terra i cacciatori quando muore, cadendo e poi cercando di rialzarsi, senza infliggere però dei danni.
  • L'Astalos di grado G guadagna un nuovo attacco dove conficca la coda nel terreno e rilascia una scarica elettrica che paralizza i cacciatori vicini e stordisce quelli lontani. Può anche seguire due schianti con le ali consecutivi.
Advertisement