Monster Hunter Wiki ita Wiki
Advertisement
Logo IHU.png
Italian Hunters United
ATTENZIONE: Si pregano tutti i lettori di visitare la pagina Italian Hunters United per ulteriori informazioni sul più grande progetto della community italiana! Fateci un salto e informatevi!.



Il Beotodus (noto come Burantodosu nella versione giapponese) è un Wyvern Acquatico introdotto in Monster Hunter World: Iceborne.

Fisiologia[]

Il Beotodus ha la stessa struttura corporea degli altri Wyvern Acquatici del Nuovo Mondo, composta da un corpo tozzo e delle pinne corte. Tuttavia, ha un teschio dalla forma unica. La testa è sottile e dagli occhi verde intenso, con un grande corno nero che sporge. Le scaglie del Beotodus sono nere e gialle su torace e testa. Ha una singola pinna dorsale che ricorda quella degli squali ed altre due più piccole simili ad orecchie ai lati della testa. Come il Jyuratodus si ricopre di fango, il Beotodus ricopre la propria testa, dorso e coda di neve per proteggere i punti più vulnerabili.

Comportamento ed Abilità[]

Il Beotodus nuota nel ghiaccio e nella neve fresca come fossero acqua, non diversamente da come fa lo Zamtrios. Ciò gli permette di avvicinarsi furtivamente e sopraffare la preda nascondendosi fra le nevi, pur essendo vulnerabile ai Baccelli sonici. Può anche essere obbligato ad uscire in superficie rimuovendo lo strato protettivo di neve che ricopre alcuni parti del suo corpo o infliggendogli abbastanza danni. Fino a che non sostituisce la copertura in neve, è molto più vulnerabile. Può lanciare neve ai cacciatori infliggendo loro il Malus da ghiaccio. È anche capace di scavare sotto la neve fino a scomparire, apparendo improvvisamente balzando fuori dal suolo qualche secondo dopo.

Dati[]

Fisiologia[]

Zone d'impatto e danni
Parte del corpo Danni da taglio Danni da impatto Proiettili e frecce
Testa 46 (30) 50 (34) 45 (25)
Corpo 35 (30) 35 (30) 35 (25)
Zampe posteriori 70 65 50
Coda 40 (34) 35 (30) 35 (25)
Parti rompibili: Neve (su Testa, Corpo e Coda, può rigenerarsi), Testa, Corpo, Zampe posteriori, Coda
Nota: le cifre tra parentesi si riferiscono alle parti del corpo ricoperte di neve.
Danni elementali
Parte del corpo Status Effect-Fireblight MH4 Icon.png Fuoco Status Effect-Waterblight MH4 Icon.png Acqua Status Effect-Thunderblight MH4 Icon.png Tuono Status Effect-Iceblight MH4 Icon.png Ghiaccio Status Effect-Dragonblight MH4 Icon.png Drago
Testa 25 (25) 10 (0) 15 (5) 0 (0) 0 (0)
Corpo 20 (20) 5 (0) 10 (5) 0 (0) 0 (0)
Zampe posteriori 30 10 15 0 0
Coda 20 (20) 5 (0) 10 (5) 0 (0) 0 (0)
Nota: le cifre tra parentesi si riferiscono alle parti del corpo ricoperte di neve.
Anomalie di stato
Anomalia Resistenza Riduzione Danni/Durata Altro
Veleno 150 + 100 → 550 -5 / 10 secondi 320 danni / 20 secondi -
Paralisi 180 + 130 → 570 -5 / 10 secondi 0 danni / 10 secondi -
Sonno 150 + 100 → 550 -5 / 10 secondi 0 danni / 40 secondi -
Scoppio 40 + 20 → 440 - 100 danni / 0 secondi -
Affaticamento 150 + 45 → 555 -5 / 10 secondi 300 fatica / 0 secondi -
Stordimento 150 + 120 → 630 -5 / 10 secondi 0 danni / 7 secondi -
Abbagliato - - 0 danni / 20→16→12→8 secondi -
Baccello letame - - 0 danni / 30 secondi -
Trappola coperta - - 12→8→4 secondi -
Trappola scossa - - 10→7→4 secondi -
Trappola coperta - - 0 danni / 8 secondi -
Cattura 150 + 0 -5 / 5 secondi - -
Monta 50 + 100 → 550 - - -
Sigillo anziano Invulnerabile

Apparizioni[]

Serie principale[]

  • Monster Hunter World: Iceborne (Introdotto)

Descrizione[]

Monster Hunter World: Iceborne
MHWI-Beotodus Icon.png La testa a cuneo di questo mostro gli consente di fendere la neve, che usa anche per colpire le prede.

Informazioni utili[]

Monster Hunter World: Iceborne[]

Rimuovere la neve accumulata sul suo corpo lo indurrà allo scoperto. I baccelli urlanti possono essere provvidenziali. Concentrati sulle zampe pinna per indebolirlo.


Etimologia[]

Il nome del Beotodus deriva dall'unione delle due parole Beot (in inglese antico Minaccia) e Odus (la quale deriva a sua volta dalla parola latina Uodas, ovvero Mordere).

Colonna Sonora[]

Il Beotodus non possiede una colonna sonora propria, usando quella dell'area in cui viene affrontato. Tuttavia, poiché abita esclusivamente le Distese brinose, i loro due temi (normale ed "inseguimento", ovvero quando il mostro cambia zona e i cacciatori lo inseguono) sono quelli che gli vengono sempre associati.

Monster Hunter World: Iceborne[]

Roars Across the Hinterlands[]

https://youtu.be/C1J0KMBEhjE

Roars Across the Hinterlands: The Chase[]

https://youtu.be/GdY3wmM0334

Materiali[]

Questa sezione è relativa ai materiali di Beotodus in Monster Hunter World: Iceborne. Per una lista più dettagliata, vedi Materiali Beotodus.

Nome Rarità Valore Descrizione
MHW-Scale Icon Blue.png
Beotodus: frammento
9 1530z Materiale raro di Beotodus. Spesso ottenuto tramite il ricavo. Dai molteplici usi.
MHW-Shell Icon Blue.png
Beotodus: corteccia
9 2230z Materiale raro di Beotodus. Spesso ottenuto tramite le ricompense. Compatto, usato in molte armature.
MHW-Claw Icon Blue.png
Beotodus: zanna dura
9 2930z Materiale raro di Beotodus. Ottenuto rompendone la testa. Affilato, usato in molte armi.
MHW-Monster Parts Icon Blue.png
Beotodus: granpinna
9 3190z Materiale raro di Beotodus. Ottenuto rompendone il dorso. Dai molteplici usi.
MH4G-Ball Icon Blue.png
Gemma wyvern grande
9 8000z Gemma wyvern sviluppatasi lentamente attraverso le ere. Emette un fulgore ipnotico.

Equipaggiamento[]

Questa sezione è relativa all'equipaggiamento di Beotodus in Monster Hunter World: Iceborne. Per ulteriori informazioni, vedi Equipaggiamento Beotodus.

Con i materiali di Beotodus è possibile forgiare due armature: Beo α+ e Beo β+.

La seguente è una lista completa di tutte le armi di Beotodus:

Spadoni:
  • Affettatore Beo I
  • Affettatore Beo II
Doppie lame:
  • Accette Beo I
  • Accette Beo II
Lame caricate:
  • Schnegel abissale I
  • Schnegel abissale II
Falcioni insetto:
  • Falcione Beo I
  • Falcione Beo II
Balestre leggere:
  • Artigliere Beo I
  • Artigliere Beo II

Galleria[]

Curiosità[]

  • Far sbattere il Beotodus contro un muro usando il colpo sussultante rimuove istantaneamente tutta la copertura di neve sul suo corpo.
  • Il ruggito del Beotodus richiede Protezione udito lv.3 per essere annullato.
  • Il teschio di quello che sembra essere un enorme Beotodus può essere trovato in mezzo a una pila di ossa appartenenti a vari Wyvern Acquatici nel nascondiglio dei Boaboa delle Distese brinose. Le dimensioni di tale teschio indicano che appartenesse ad un mostro molto più grande rispetto agli esemplari che si trovano nelle distese oggi.
Advertisement