Monster Hunter Wiki ita Wiki
Advertisement

Il Bosco eterno (noto come Everwood nella versione inglese e Michi no Jukai in quella giapponese) è una zona di caccia introdotta in Monster Hunter 4. È caratterizzato dalle gigantesche rovine ed elementi strutturali sparsi per le varie aree, segno che un tempo il luogo era abitato dagli umani. Le costruzioni ora sono però in rovina, distrutte e invase da radici e liane, indicando come la natura abbia ormai preso il sopravvento.

Nel suo stato attuale, vi risiedono numerosi mostri selvaggi, come Yian Garuga, Velocidrome e Basarios. I cacciatori possono sfruttare i diversi elementi architettonici distrutti, come pilastri e sporgenze, a loro vantaggio durante le cacce. A differenza di tutti quanti i territori di caccia apparsi in precedenza, le sue aree ruotano casualmente, alternando mostri, zone e materiali raccoglibili.

Colonna sonora[]

Il tema del bosco eterno non è dedicato a nessun mostro, ma è normalmente associato allo Yian Kut-Ku, poiché esso è il primo mostro grande che vi si affronta e durante lo scontro con il quale viene riprodotto.

Monster Hunter 4[]

That's What We Get For Exploring![]

https://youtu.be/n40izqZNUYc

Galleria[]

Advertisement