Monster Hunter Wiki ita Wiki
Advertisement

Tutte le informazioni conosciute sull'ecologia dei Barnos.

Informazioni di gioco[]

MHW-Barnos Icon.png "Pterowyvern cresciuto in condizioni ambientali estreme. Attacca gli intrusi con un agente acido per poi attaccare in gruppo."

Tassonomia[]

Classificati come Pterowyvern, i Barnos si muovono in stormi e sono fra i più aggressivi della loro specie.

Area di distribuzione[]

I Barnos sono noti per abitare il Gran dirupo, il Torrente eterno e la Landa dei cristalli.

Nicchia ecologica[]

Pur essendo una specie predatoria, i Barnos si trovano in fondo alla catena alimentare. Vengono alle volte cacciati dai grandi wyvern volanti, ma le loro dimensioni ridotte scoraggiano i predatori, poiché tendono a ripararsi in anfratti e pertugi inaccessibili agli altri mostri. Si cibano prevalentemente delle piccole creature di fauna endemica, come gechi lunari, gechi tetri e ravvoltoi, ma a volte prendono anche di mira i Gastodon che si allontanano dal branco. Da soli sono deboli, ma in gruppo possono risultare una minaccia per i mostri piccoli e persino per i cacciatori. I Rathalos li cacciano per fornire cibo ai loro giovani.

Adattamento biologico[]

Date le dimensioni ridotte, la pelle cuoiata e la testa angolare, i Barnos sono esperti nel volo. La caratteristica unica di questa specie di pterowyvern è che, mentre i loro simili hanno dei becchi simili a quelli degli uccelli, i Barnos sono dotati di denti aguzzi sulle fauci. Essi ricordano vagamente quelli dei Velociprey e sottolineano la loro dieta carnivora. Attaccano prevalentemente usando gli artigli affilati e le zanne per fare a brandelli le prede più piccole oppure bombardando le prede più grandi con attacchi con le ali. Si cibano principalmente di gechi tetri, grazie ai quali sono capaci di produrre un agente acido che rende ancora più letali i loro morsi e artigliate, poiché indebolisce la pelle o l'armatura di qualunque cosa con la quale entri in contatto, rendendo loro più facile infliggere ferite profonde e squartare le prede.

Comportamento[]

Come gli altri pterowyvern, i Barnos preferiscono socializzare e rimanere in gruppi, riuscendo così ad attaccare mostri che sarebbero più pericolosi se affrontati da soli. Sono noti per essere ostili verso i cacciatori, che attaccheranno a vista, fuggendo però di fronte a minacce maggiori; prendono però di mira i cacciatori se stanno affrontando mostri grandi, rivelandosi essere particolarmente fastidiosi, specie nella Landa dei cristalli.

Advertisement