Monster Hunter Wiki ita Wiki
Advertisement

La Foresta Antica è una zona di caccia introdotta in Monster Hunter: World. È una densa foresta pluviale che non può essere attraversata normalmente. Vi risiede una grande varietà di piante e mostri.

Ambiente[]

Come suggerisce il nome stesso, la Foresta Antica consiste in una densa foresta, ma comprende anche delle radure vicino alla costa e numerose scarpate ed alberi che creano un vasto spazio verticale.

Coste[]

Questa sezione della mappa è composta da radure circondate dalla foresta ed è abitata principalmente da Aptonoth e Kestodon. Altri mostri che frequentano queste aree sono Jagras, Gran Jagras e Anjanath, i quali vagano per la zona in cerca di cibo.

Foresta bassa[]

Questa sezione della foresta è folta e verdeggiante, garantendo l'habitat perfetto dove il Pukei-Pukei può mimetizzarsi. Altri mostri che vagano da queste parti sono Rathian e Tobi-Kadachi. Data la massiccia concentrazione di funghi, non è raro avvistare anche dei Mosswine. Inoltre, alcune aree contengono degli specchi d'acqua spesso abitati dai Gajau.

Foresta alta/Albero Vetusto[]

In cima alle scarpate ed ai rami dei giganteschi alberi, è possibile imbattersi nel nido del Rathalos, dove nessun mostro osa avventurarsi. I pochi che commettono questo errore lo fanno principalmente senza esserne consci e fuggono non appena il fantomatico Re dei Cieli fa il suo ingresso.

Catena alimentare[]

Fondo[]

Mezzo[]

Cima[]

Speciali[]

Accampamenti[]

Sparsi per la mappa sono presenti 4 accampamenti:

  • Accampamento sud-ovest (1) - Primo accampamento
  • Accampamento nord-ovest (8) - Utile quando si cacciano Pukei-Pukei o Anjanath, trovabile sgusciando sotto un tronco d'albero.
  • Accampamento nord-est (11) - Sbloccato con l'avanzare della storia
  • Accampamento nord (17) - Vicino al nido del Rathalos, trovato automaticamente durante la missione secondaria legata ai Cacciainsetti.

Curiosità[]

  • I predatori dominanti della Foresta Antica sono Rathalos e Nargacuga.
  • In questa zona di caccia è possibile raccogliere un gran numero di risorse.
  • È possibile far incastrare i mostri in delle Trappole rampicanti, lasciandoli scoperti ad eventuali attacchi.
  • Alcune delle piante di questa zona (Calice venefico) possono essere usate come armi.
  • La struttura della zona ed il suo design sembrano essere basati su quelli della Frontiera Giurassica, poiché entrambe ospitano molte piante preistoriche, come felci, equiseti, cicadee, felci arboree ed araucarie.
  • La pioggia è molto comune nella Foresta Antica e l'acqua si accumula nelle zone più alte, formando una specie di diga che è possibile far saltare per trascinare i mostri nei livelli più bassi.
  • L'Albero Vetusto, simbolo della Foresta Antica stessa e cresciuto al centro di essa, ha raggiunto delle dimensioni mastodontiche a causa della bioenergia dei Draghi Anziani defunti.
Advertisement