Monster Hunter Wiki ita Wiki
Advertisement
Logo IHU.png
Italian Hunters United
ATTENZIONE: Si pregano tutti i lettori di visitare la pagina Italian Hunters United per ulteriori informazioni sul più grande progetto della community italiana! Fateci un salto e informatevi!.



I Gajalaka (noti come Gajabū nella versione giapponese) sono Lynian introdotti in Monster Hunter: World. Queste tribù si trovano nella Foresta antica, nelle Guglie selvagge, sugli Altipiani corallini, nella Landa dei cristalli e nelle Caverne di El Dorado. Diventano immediatamente ostili non appena vengono avvicinati. Accettando delle missioni dall'Esperto di Lynian, i cacciatori possono guadagnare benefici dalla tribù, come ad esempio scorciatoie, cacciaprede ed il gadget Bomba miaolotov. Sono l'unica tribù di Lynian del Nuovo Mondo ad essere governata da un individuo più grande e forte, il Capo Gajalaka.

Fisiologia[]

Come molti Lynian, i Gajalaka sono piccoli umanoidi. Ricordano più gli Shakalaka che non i Felyne o i Grimalkyne, poiché sono privi di pelliccia ed indossano delle grandi maschere tribali che lasciano visibili solo i grandi occhi gialli. Queste maschere rosse hanno delle sfumature differenti che vanno dal blu, al giallo fino al viola, indicando quale anomalia di stato infliggono in battaglia. I Gajalaka nelle Caverne di El Dorado hanno delle maschere dorate. Il Capo Gajalaka è una versione ingigantita dei normali Gajalaka. Indossa una grande maschera rossa con dei lunghi baffi bianchi ed una pila di oggetti metallici, incluso un candeliere ed alcuni vasi, che fungono da corona. Combatte usando un timone rotto come arma.

Comportamento ed Abilità[]

I Gajalaka sono aggressivi verso i mostri grandi e i cacciatori ed attaccheranno con armi imbevute di anomalie di stato se si sentono minacciati. Possono infliggere Veleno, Paralisi e Sonno sia ai mostri che ai cacciatori. È possibile riconoscere quale anomalia infliggono osservando le sfumature colorate delle loro maschere; blu per sonno, giallo per paralisi e viola per veleno. Possono anche avvelenarsi a vicenda se si colpiscono per sbaglio.

Se trovate e reclutate durante la missione secondaria dell'Esperto di Lynian, alcune tribù supporteranno il cacciatore durante le cacce. Aiutano in modo simile alla trappola d'edera dei Grimalkyne ma, invece di bloccare il mostro, lo fanno cadere a terra e crivellano di colpi usando dei lanciamissili, infliggendogli danni ingenti.

Il Capo Gajalaka sfoggia delle capacità di combattimento migliorate rispetto ai suoi sottoposti. Può ad esempio attaccare con una rapida serie di colpi ed è in grado di infuriarsi. Combatte in modo simile ad un mostro della vecchia generazione, il Re Shakalaka.

Apparizioni[]

Clicca su Expand per visualizzare.

Serie principale[]

Frontier[]

  • Nessuna

Spin-off[]

  • Nessuna


Materiali[]

Dopo essere stati sconfitti, i Gajalaka scavano sottoterra e fuggono. Non lasciano a terra nessun materiale proprio, bensì alcuni piccoli oggetti di scorta che i cacciatori possono raccogliere.

  • Coltello veleno (scorta)
  • Coltello soporifero (scorta)
  • Pronto soccorso (scorta)
  • Coltello paralisi
  • Razione (scorta)

Equipaggiamento[]

Non è possibile forgiare alcun tipo di equipaggiamento con i materiali di Gajalaka, in quanto spariscono dopo essere stati sconfitti. Tuttavia, alcune parti di equipaggiamento simili a quelle dei Gajalaka possono essere forgiate per il compagno dopo aver completato la missione dello chef Missione Chef! Coprifuoco Gajalaka.

Galleria[]

Advertisement