Monster Hunter Wiki ita Wiki
Advertisement

Un drago anziano ricoperto di eleganti scaglie d'argento. Sottrae l'energia vitale delle creature viventi, muovendosi di notte e attaccando le prede alle spalle. A prima vista il Malzeno ha un aspetto regale, che diventa più sinistro dopo aver prosciugato energia a sufficienza.


Il Malzeno (noto come Meru Zena nella versione originale giapponese) è un Drago Anziano introdotto in Monster Hunter Rise: Sunbreak. È il flagship di Sunbreak.

Fisiologia[]

Il Malzeno ha una struttura corporea che ricorda quella di un drago europeo, simile al Velkhana, con il corpo ricoperto da scaglie scure e costantemente circondato da uno sciame di piccole creature volanti simili a sanguisughe che ruotano attorno al collo, al petto e alle zampe anteriori. Le ali, pur essendo di un grigio scuro quando guardate dall'alto verso il basso, sono rosse all'interno. Le membrane alari sono "separatamente" collegate alle dita e ciascuna possiede un singolo, gigantesco artiglio. Tre delle quattro dita delle zampe anteriori terminano in un artiglio ricurvo. Ha due grandi corna dorate e delle creste situate ai lati del collo che ricordano un cappuccio. La coda termina in tre aculei che può utilizzare per afferrare le prede. Può coprire il proprio corpo con le ali come un mantello.

Una volta assorbita energia vitale a sufficienza, il suo aspetto fisico cambia drasticamente: gli occhi iniziano a brillare, le creste sul collo e le ali pulsano di una luce rossastra, il petto, le zampe anteriori e la coda vengono permeate da un'energia color rosso scuro, le creature simili a sanguisughe che lo circondano iniziano a illuminarsi di rosso e il corpo assume una colorazione più scura.

Abilità[]

Il Malzeno è un drago anziano potentissimo, abbastanza da poter abbattere un Rathalos senza neppure sforzarsi. Può prosciugare l'energia vitale dei cacciatori e delle altre creature, infliggendo loro il malus da sangue. Sembra anche avere una relazione simbiotica con le numerose creaturine volanti simili a sanguisughe che lo seguono ovunque e delle quali si serve per combattere; anch'esse possono infliggere il malus da sangue.

Nonostante l'aspetto esile, è incredibilmente robusto. Nella sua forma normale, fa affidamento principalmente su colpi rapidi e poderosi con gli arti, specialmente la coda e le ali. Le sue dimensioni ridotte gli permettono di spostarsi con grande agilità, spesso effettuando vere e proprie giravolte per riposizionarsi ed attaccare. Inoltre, i suoi attacchi fisici sembrano celare una potenza devastante, in quanto mandano quasi sempre in frantumi il terreno; quelli con le ali provocano persino onde d'urto. Può anche soffiare energia drago sul terreno, provocando esplosioni che infliggono il malus da drago, mentre gli affondi con la coda infliggono il malus da sangue. L'energia che assorbe sembra inoltre venire trasmessa direttamente al mostro (probabilmente grazie alle piccole creature delle quali si serve), che riesce così a trasformarsi.

Una volta assorbita energia a sufficienza, il Malzeno si trasforma ed entra in uno stato di potenziamento; la sua forza cresce a dismisura e diviene incredibilmente agile, spostandosi a una tale velocità da risultare impercettibile all'occhio umano, al quale sembra si teletrasporti. I suoi attacchi provocano mastodontiche esplosioni, scagliano in aria i detriti e possono essere concatenati tra loro; inoltre, molti di essi sono permeati da un'energia oscura. In questo stato, tuttavia, le parti del corpo che si illuminano subiscono più danni e la coda diventa un punto debole. Infliggendogli danni a sufficienza mentre si trova in questo stato, lo si forzerà ad uscirne e cadrà a terra. Nel caso non vi si riesca, sferrerà un attacco dove si libra in aria soffiando un raggio di elemento drago in cerchio e poi spara una sfera di energia sul terreno, che esplode violentemente e lancia per due volte di seguito delle onde d'urto di elemento drago. Una volta effettuato l'attacco, il mostro ritorna nella sua forma originaria.

Habitat[]

Risiede prevalentemente nelle rovine della Cittadella, ma è stato trovato anche nelle Rovine sacre e le Caverne laviche nei pressi di Kamura.

Apparizioni[]

Serie principale[]

Spin-off[]

  • Nessuno

Descrizione[]

Monster Hunter Rise: Sunbreak
MHRS-Malzeno Icon.webp Drago ricoperto di eleganti scaglie d'argento. Usa i Qurio per sottrarre l'energia vitale delle creature viventi, muovendosi di notte e attaccando le prede da dietro. Ha un aspetto regale ma, dopo aver prosciugato energia a sufficienza, può assumere un violento colore rosso sangue. Questa forma è detta insanguinamento ed è molto temuta.

Informazioni utili[]

Monster Hunter Rise: Sunbreak[]

Alcuni attacchi provocano malus da sangue, che prosciuga costantemente la vita, ma i tuoi attacchi possono guarirti. Continua a fare pressione! L'insanguinamento accadrà dopo un certo periodo di tempo, causando attacchi violenti: per fermarlo, colpisci le zone rosse lampeggianti su zampe e collo.


Colonna sonora[]

Il Malzeno possiede una colonna sonora propria, composta da un unico tema riprodotto durante lo scontro.

Monster Hunter Rise: Sunbreak[]

Scarlet Feast - Malzeno[]

https://youtu.be/pYmKWHsbtbw

Curiosità[]

  • Il Malzeno è basato sui caratteristici vampiri descritti nelle leggende, come mostrato dal suo aspetto "gotico" e dalla sua capacità di prosciugare l'energia vitale delle altre creature.
    • Il team di sviluppo ha affermato che il suo aspetto fisico è volto a rappresentarlo come una creatura "quasi aristocratica, nobiliare, maestosa ma al tempo stesso spietatamente astuta".
  • È considerato uno dei "Tre Signori" di Elgado insieme al Garangolm e al Lunagaron.
Advertisement