Monster Hunter Wiki ita Wiki
Advertisement
Logo IHU.png
Italian Hunters United
ATTENZIONE: Si pregano tutti i lettori di visitare la pagina Italian Hunters United per ulteriori informazioni sul più grande progetto della community italiana! Fateci un salto e informatevi!.



Mio re, o mio re, presto, vieni al mio fianco. Distruggiamo questa terra con un grazioso lampo. Squarciamo il cielo e annientiamo il villaggio. Fulmini e tuoni si scatenino al nostro passaggio.
- Narwa del tuono, signora dei fulmini

La Narwa del tuono (nota come Thunder Serpent Narwa nella versione inglese e Naruhatatahime in quella giapponese) è un Drago Anziano di sesso femminile introdotto in Monster Hunter Rise. Era l'iniziale boss finale della storia di Rise, prima di venire sostituita da Narwa la creatrice.

Fisiologia[]

La Narwa del tuono è la controparte femminile dell'Ibushi del vento. Similmente all'Amatsu, ha un corpo lungo e serpentino che ricorda quello dei Leviathan, con zampe corte e tozze e una lunga coda. Presenta inoltre due coppie di fauci, capaci di separarsi. Su zampe posteriori, dorso, torace e punta della coda si trovano diverse sacche dette "tuonosacche" dalla funzione ben precisa.

Possiede numerosi tratti che la differenziano dall'Ibushi, in particolare i numerosi tentacoli gialli e dorati che vanno dalla testa alla coda. Ha due grandi corna e numerosi piccoli denti. In mezzo alle pinne posteriori si trova una gigantesca sacca dorata, mentre su testa, torace, dorso, zampe posteriori e punta della coda si trovano dei piccoli organi viola che producono un campo elettromagnetico grazie al quale il drago riesce a fluttuare.

Comportamento e abilità[]

Poiché è stata appena scoperta, non molto è noto sulla Narwa del tuono. Grazie all'aiuto della risonanza di Minoto, la Gilda è riuscita a trovarla mentre attendeva il suo "re". Ogni 50, il mostro utilizza infatti delle vibrazioni per comunicare con l'Ibushi del vento e incontrarsi con esso per accoppiarsi. Ciò ha tuttavia portato agli eventi della Furia, poiché i mostri nei pressi del villaggio di Kamura sono impazziti a causa delle vibrazioni.

Come l'Ibushi, la Narwa presenta un comportamento relativamente insolito, come ad esempio fluttuare a testa in giù grazie al campo elettromagnetico che produce grazie alle tuonosacche presenti sul suo corpo. Può anche rilasciare numerosi raggi di elettricità violacea dalla tuonosacca sul ventre o da un anello elettrico che genera con tutto il suo corpo. Può anche generare degli anelli elettrici usando le tuonosacche viola. Molti dei suoi attacchi sollevano a mezz'aria delle piattaforme rocciose, su alcune delle quali si trovano degli strumenti da caccia da assedio come cannoni automatici o baliste che è possibile usare contro di lei.

Quando infuriata, può scatenare un potente attacco che copre l'intera zona ma semplice da evitare (salendo sulle piattaforme usando gli insetti filo) o anche solo da interrompere (prima di eseguirlo resterà infatti immobile al centro della zona e sarà possibile spararle con dei cannoni).

Apparizioni[]

Serie principale[]

Descrizione[]

Monster Hunter Rise
MHRise-Thunder Serpent Narwa Icon.png Drago anziano e "regina" dell'Ibushi del vento. Le sue "tuonosacche" brillano quando cariche di elettricità: è tramite questi organi che la creatura genera il potente campo magnetico grazie al quale solleva in aria qualunque cosa la circondi.
Threat Level (危険度): ★★★★★★★★★★

Informazioni utili[]

Attaccando le tuonosacche che hanno accumulato energia, farai perdere loro la carica. Quelle sulla parte inferiore del suo corpo sono le più deboli, ma devi attaccarle quando non sono protette dalle pinne. I cacciatori più abili riescono a sfruttare il terreno fluttuante a proprio vantaggio.


Materiali[]

Nome Rarità Valore Descrizione
5th Gen Item Icon-Shell Yellow.png
Narwa: carapace
6 2350z Carapace flessibile e leggero attraversato da un'elettricità letale.
5th Gen Item Icon-Hide Yellow.png
Narwa: pelle+
6 3450z Pelle talmente isolante che i fulmini sembreranno punture d'insetto.
5th Gen Item Icon-Claw Yellow.png
Narwa: corno+
6 4870zz Corno di Narwa, da usare con cautela: se agitato, spara una tempesta di fulmini.
5th Gen Item Icon-Sac Yellow.png
Tuonosacca
6 4030z Organo che genera saette e crea un campo magnetico su cui fluttuare.
5th Gen Item Icon-Monster Part Yellow.png
Narwa: tentacolo
6 4450z Tentacoli che ricoprono il corpo della Narwa e la avvolgono di fulmini.
5th Gen Item Icon-Claw Yellow.png
Narwa: artiglio+
6 4450z Artigli affilati. Facevano a fette chiunque fosse tanto folle da attaccare la Narwa
5th Gen Item Icon-Ball Yellow.png
Sferatuono
7 10700z Risplende della furia di un fulmine. Chi lo possiede può domare il tuono.

Colonna sonora[]

La Narwa del tuono possiede una colonna sonora propria, riprodotta durante lo scontro. Essa è cantata da Minoto e mescola il tema del villaggio di Kamura con quello della Base di caccia.

Monster Hunter Rise[]

Lady of Lightning - Thunder Serpent Narwa[]

https://youtu.be/5klQrRTDtRs

Curiosità[]

  • Quando sconfitta, la Narwa del tuono non muore; al contrario, viene riprodotto un breve filmato dove la si vede cercare di volare via indebolita, salvo poi cadere a terra stremata e precipitare poi in una gigantesca voragine, scomparendo.
    • Nel filmato viene però vista perdere alcuni dei tentacoli sul dorso, dai quali è possibile ricavare materiali.
  • Il tema della Narwa del tuono è cantato da Minoto e mescola il tema di Kamura e quello della Base di caccia.
  • Sebbene non prenda mai possesso del corpo di Minoto (fatta eccezione per l'ultimo filmato del gioco), è possibile udire la Narwa del tuono parlare nella sua presentazione, dove i suoi pensieri vengono letti da Minoto.
  • Ritorna nel secondo aggiornamento gratuito come vero boss finale della storia, divorando l'Ibushi del vento e trasformandosi in una variante nota come Narwa la creatrice.
  • È possibile utilizzare contro la Narwa del tuono alcuni strumenti da assedio che da lei erroneamente sollevati insieme alle piattaforme rocciose quando sferra alcuni attacchi elettrici.
  • È basata sul dio del tuono Rajin della mitologia giapponese.
Advertisement