Monster Hunter Wiki ita Wiki
Advertisement
Logo IHU.png
Italian Hunters United
ATTENZIONE: Si pregano tutti i lettori di visitare la pagina Italian Hunters United per ulteriori informazioni sul più grande progetto della community italiana! Fateci un salto e informatevi!.



Il Safi'jiiva (noto come Mufeto jīvu-a nella versione giapponese) è un Drago Anziano introdotto in Monster Hunter World: Iceborne.

Fisiologia[]

Il Safi'jiiva è un grande drago rosso che rispetto alla sua controparte giovanile, lo Xeno'jiiva, non possiede più un aspetto ultraterreno. Le sue scaglie sono ora rigide, molto resistenti ai danni se non ammorbidite, e di colore rosso con qualche accento scuro su alcune parti del corpo, come le corna, le zampe, gli aculei e i bordi delle ali. Le membrane delle sue ali e il suo ventre, tuttavia, sono di un marrone chiaro. Le sue parti del corpo non si illuminano più a meno che non si trovi nel suo "Stato ipercritico". Molti aculei sono presenti sul suo collo, lungo la sua schiena fino alla punta della coda.

Il Safi'jiiva tiene le zampe piegate ed il suo petto vicino al suolo, a differenza della sua forma giovanile, la quale teneva le zampe distese e il petto in alto rispetto al terreno. Questo dà l'impressione che il Safi'jiiva sia più piccolo della sua controparte giovanile sebbene siano della stessa taglia, con il primo leggermente più lungo.

Abilità[]

A differenza della sua forma giovanile, il Safi'jiiva possiede un ampio controllo sulla sua energia e può utilizzarla in molti modi diversi, come il classico raggio o come un laser più preciso. Questo laser spedisce energia nel sottosuolo, causando un'esplosione dopo poco tempo. L'energia può divampare mano a mano, generando tanti piccoli scoppi, o con una singola massiccia esplosione. Il Safi'jiiva può sparare il suo raggio per un breve momento, facendo così barcollare i cacciatori e successivamente centrandoli con un raggio continuato. Può caricare un potente raggio mentre si trova di fronte ad un singolo cacciatore, prevedendone i movimenti e sparando il colpo dove si aspetta che si diriga. Infine, può sparare il suo raggio spazzando tutta l'area per poi spararlo nuovamente dalla parte opposta.

Il Safi'jiiva possiede alcuni attacchi fisici, come cornate, artigliate, graffi, morsi, cariche, codate e spazzate con la coda e alcuni di questi attacchi generano esplosioni di energia. Come la sua forma precedente, può affondare violentemente una zampa anteriore nel terreno, causando una vasta esplosione. Quest'esplosione può assumere diverse forme; circolare, a onda, lineare o ad ampia area. Il Safi'jiiva ha guadagnato l'abilità di assorbire energia dall'ambiente circostante per guarirsi accelerando il suo recupero naturale e re-indurendo le parti del corpo che erano state ammorbidite. Alcune mosse, come quella dove infila la zampa anteriore sottoterra o dove sbatte la coda re-induriscono quelle determinate parti del corpo.

Il Safi'jiiva possiede un attacco incapacitante dove afferra un cacciatore tra le fauci, lo scuote e spara contro di lui un laser mentre lo tiene in bocca per poi sputarlo e colpirlo con una potente esplosione energetica. Questo attacco infligge il Malus da fuoco.

Dopo aver raggiunto il secondo livello della Valle remota, il Safi'jiiva può prendere di mira un cacciatore, in modo simile all'ostilità del Behemoth, e inizia così ad attaccare implacabilmente il bersaglio, pur tenendo a bada gli altri cacciatori contemporaneamente. Durante questo stato, i suoi occhi diventano rossi. È possibile colpirlo con un colpo sussultante mentre si trova in questo stato ma non cambierà mai direzione quando colpito dal Rampino artiglio e non sbatterà mai contro un muro. Fare ciò lo spinge a cambiare bersaglio e a prendere di mira il cacciatore che ha utilizzato il colpo sussultante contro di lui. In questo stato, il mostro è considerato "infuriato" e, di conseguenza, viene attivata l'abilità Istigatore.

Possiede anche un "attacco supremo", simile alla Meteora eclissante del Behemoth, chiamato "Zaffiro dell'imperatore", nel quale si alza in volo, aleggia soffiando fiamme azzurre sul terreno e e bruciandolo, pur non infliggendo danni ai cacciatori. Dopo poco tempo, rilascia una sfera di energia simile ad una stella azzurra che oscura tutta l'area circostante e che detona violentemente una gigantesca esplosione di luce che copre tutta l'area. Si dice che questo attacco possa uccidere tutte le creature viventi coinvolte nell'esplosione. Come la meteora del Behemoth, tuttavia, l'esplosione non danneggia il terreno e l'unico modo per salvarsi da essa è ripararsi dietro delle rocce che fuoriescono dal terreno dell'area. Nella Ricognizione, il Safi'jiiva impiega molto tempo prima di rilasciare la stella. Nel vero Assedio, tuttavia, impiega solo pochi secondi per completare la carica e la stella discende più velocemente. Le rocce presenti nel secondo livello sono indistruttibili. Quelle presenti nell'ultimo, tuttavia, verranno distrutte dall'esplosione, sebbene gli attacchi del Safi'jiiva le riformino.

Durante lo scontro nel livello più basso, il Safi'jiiva può entrare in uno "Stato ipercritico". Durante questo stato, i motivi simili a costellazioni che compaiono quando assorbe energia appaiono ora sulle sue membrane, mentre sul suo ventre gli spazi tra le scaglie si illuminano di bianco. In questo stato diventa molto più aggressivo ma la sua pelle si ammorbidisce, permettendo alle armi di danneggiarlo senza dover ammorbidire obbligatoriamente le parti del corpo prima. Il suo petto diventa, inoltre, un punto debole.

Comportamento[]

Il Safi'jiiva è violento e feroce nei confronti di chi lo avvicina, attaccando senza pietà e in modo ancora più aggressivo della sua forma giovanile. Assorbe energia dal terreno intorno a sé, presumibilmente distruggendo tutte le forme di vita vicine dopo un esposizione prolungata.

Preferisce sparare ai cacciatori dalla distanza con il suo raggio, piuttosto che caricarli.

Apparizioni[]

Serie principale[]

  • Monster Hunter World: Iceborne (Introdotto)

Descrizione[]

Monster Hunter World: Iceborne
MHWI-Safi'jiiva Icon.png La versione matura dello Xeno'jiiva. Assorbe energia dall'ambiente circostante per guarire le sue ferite e alterare l'ecosistema.

Informazioni Utili[]

Il suo soffio può essere evitato dietro un riparo. Sfiancalo rompendo le parti del corpo e sfruttando le trappole ambientali. Una volta messo alle strette, coordinati con la tua squadra per abbatterlo.


Etimologia[]

Il nome Safi'jiiva è stato creato aggiungendo la parola "Safi" al suffisso "Jiiva", che indica la specie del mostro. In Arabo, Safi (صافي) significa "Puro/Lindo", il che è un riferimento alla vera natura del Safi'jiiva, la forma adulta e "pura" dello Xeno'jiiva.

Debolezze[]

Elementi Vulnerabilità Anomalie Vulnerabilità
Fuoco ★★ Veleno ★★★
Acqua ★★ Sonno
Tuono ★★ Paralisi ★★
Ghiaccio ★★ Scoppio ★★★
Drago ★★ Stordimento ★★

Colonna Sonora[]

Il Safi'jiiva possiede una colonna sonora propria, divisa in due temi (il primo riprodotto durante le prime due fasi dell'assedio e il secondo durante l'ultima); tuttavia entrambi i temi possiedono una variante riprodotta esclusivamente quando un cacciatore viene preso di mira dal mostro.

Monster Hunter World: Iceborne[]

The Emperor Emerges from Under the Veil[]

https://youtu.be/d0CFUPK_IFU

The Emperor Emerges from Under the Veil (Target)[]

https://youtu.be/PVCB67ly_Qw

For the Emperor's Amusement[]

https://youtu.be/iRSN5UMtyVw

For the Emperor's Amusement (Target)[]

https://youtu.be/ikO4sIF7reQ

Materiali[]

Nome Rarità Valore Descrizione
MHW-Scale Icon Red.png
Safi'jiiva: frammento
11 4900z Materiale raro di Safi'jiiva. Spesso ottenuto tramite il ricavo. I suoi motivi sono causati dalla maturazione.
MHW-Shell Icon Red.png
Safi'jiiva: corteccia
11 7600z Materiale raro di Safi'jiiva. Spesso ottenuto tramite le ricompense. I suoi motivi sono causati dalla maturazione.
MHW-Monster Parts Icon Red.png
Dragocorazza pulsante
11 8100z Materiale raro di Safi'jiiva. L'eternità e il suo potere intrinseco lasciano trasparire una forte luce.
MHW-Tail Icon Red.png
Safi'jiiva: frusta
11 11800z Materiale raro di Safi'jiiva. Ottenuto tramite il ricavo della coda mozzata. Una singola spazzata provoca un ciclone.
MHW-Claw Icon Red.png
Safi'jiiva: corno duro
11 11300z Materiale raro di Safi'jiiva. Ottenuto rompendone le corna. La crescita smisurata ne ha provocato la curvatura.
MHW-Claw Icon Red.png
Safi'jiiva: artiglio duro
11 10800z Materiale raro di Safi'jiiva. Ottenuto rompendone le zampe. Toccalo per percepire il torrente delle terre profonde.
MHW-Wing Icon Red.png
Safi'jiiva: ala dura
11 10300z Materiale raro di Safi'jiiva. Ottenuto rompendone le ali. Senti la forza oppressiva dell'imperatore.
MHW-Mantle Icon Red.png
Cristallo zionium
12 24000z Materiale raro di Safi'jiiva. La forte energia dell'imperatore disceso si cela nel nucleo.

Equipaggiamento[]

Per ulteriori informazioni, vedi Equipaggiamento Safi'jiiva.

Con i materiali di Safi'jiiva è possibile forgiare due armature: Safi'jiiva α+ e Safi'jiiva β+.

Completare l'assedio del Safi'jiiva ricompensa delle armi Risvegliate. A differenza delle Reliquie di Monster Hunter 4 e Monster Hunter 4 Ultimate e delle armi dell'assedio di Kulve Taroth, hanno delle statistiche pressoché identiche per categoria, con l'unica differenza rappresentata dal loro elemento o anomalia. Possono essere potenziate usando degli speciali materiali ricevuti completamento l'assedio per attivare le loro abilità risvegliate, le quali includono bonus di vari tipi, come ad esempio abilità per l'armatura o miglioramenti di statistiche.

Sono troppe per essere elencate qui, la lista completa si trova nella pagina dell'equipaggiamento.

Galleria[]

Per ulteriori immagini, vedi Galleria Safi'jiiva

Curiosità[]

  • Alcune caratteristiche dello Xeno'jiiva possono essere viste danneggiando alcune parti del Safi'jiiva.
    • Ad esempio, le cavità che ospitavano i suoi sei organi sensoriali possono essere viste rompendogli la testa.
  • A differenza di quelle della sua controparte giovanile, le esplosioni causate dal Safi'jiiva non infliggono il Malus da drago.
    • Questo è probabilmente causato dal fatto che il suolo della Valle remota non è ricco di bioenergia come lo era quello della Caverna del fato.
  • Il Safi'jiiva è molto vulnerabile al veleno, come la sua controparte giovanile.
  • Il Safi'jiiva deve essere ucciso. Se non viene ucciso in una singola caccia, che consiste in una missione di 20 minuti, si ritirerà e verrà respinto, garantendo delle ricompense ridotte. Dal suo corpo è possibile ricavare materiali sei volte, mentre dalla sua coda due.
  • Le sue zampe anteriori, quelle posteriori, le ali, il petto e la schiena possono essere rotte. La testa può essere rotta due volte e la coda può essere mozzata.
  • Le parti del corpo del Safi'jiiva richiedono un solo attacco per essere ammorbidite, indipendentemente dal tipo di arma scelto.
  • I danni esplosivi, come i proiettili della Lancia-fucile, infliggono il 30% di danni in meno se la parte del corpo che colpiscono non è stata ammorbidita..
  • A differenza della sua forma giovanile, il Safi'jiiva può essere montato, sebbene così facendo inizierà subito a barcollare.
  • Quando il Safi'jiiva sta assorbendo energia dal terreno, molti motivi simili a costellazioni compaiono sulle membrane delle sue ali.
  • Quando il Safi'jiiva viene fatto barcollare ed intrappolato nel terreno marcio, colpito con una trappola rocciosa nel primo livello o quando gli viene applicato il Sigillo Anziano, un'aura bluastra apparirà intorno al suo corpo per poi scomparire poco dopo. Si dice che sia la bioenergia fuoriuscita dal suo corpo.
  • Nell'ultimo livello, dopo il primo attacco supremo, numerose fuoriuscite di gas compariranno sul suolo e si riformeranno dopo ogni attacco supremo. Causare un'esplosione di gas infligge 1.000 di danno al Safi'jiiva e lo scarica di un po' di energia.
  • Occasionalmente, il Safi'jiiva eseguirà il suo attacco supremo due volte di fila, senza generare rocce per la copertura e spazzando via l'intera squadra di cacciatori.
    • Secondo CAPCOM, il mostro lo fa intenzionalmente.
  • Normalmente, il Safi'jiiva uscirà dal suo stato Ipercritico dopo aver eseguito lo "Zaffiro dell'imperatore". Tuttavia, interrompere l'attacco, ad esempio con un Baccello lampo, può mantenere il mostro nel suo stato Ipercritico. Quando vicino alla morte, il Safi'jiiva rimarrà sempre nel suo stato Ipercritico, anche dopo aver eseguito l'attacco supremo.
  • Con l'aggiornamento 15.10, la difficoltà del Safi'jiiva può scalare a seconda del numero di giocatori.
Advertisement