Monster Hunter Wiki ita Wiki
Advertisement

Gli Shakalaka (noti come Chachabū nella versione giapponese) sono dei Lynian introdotti in Monster Hunter 2.

Fisiologia[]

Gli Shakalaka sono delle piccole creature umanoidi dalla pelle verde. Indossano sempre una maschera, quindi il loro vero volto è sconosciuto.

Abilità[]

Non vanno mai e poi mai sottovalutati; grazie ai loro attacchi sorprendentemente rapidi e alla loro capacità di avvelenare, possono eliminare in breve tempo i cacciatori non preparati. Attaccano in modo relativamente goffo, ma sono sempre muniti di bombe soporifere e bombe-missile. Sono noti per lasciar cadere a terra dei falsi "residui" che si rivelano poi essere bombe. Come Felyne e Melynx, scavano sottoterra quando sconfitti e lasciano dietro di sé solamente le loro maschere, dalle quali è possibile ricavare materiali. La loro spiccata intelligenza permette loro di adattarsi a ogni tipo di ambiente.

Comportamento[]

Sono creature molto socievoli che vivono in grandi tribù sotto il comando del Re Shakalaka. Raramente entrano in contatto con gli esseri umani.

Habitat[]

Sono ben noti per risiedere in una vasta gamma di ambienti. Il loro più grande insediamento è stato rinvenuto nella grande foresta.

Apparizioni[]

Apparizioni in ordine cronologico
Prima apparizione occidentale / Apparizione europea Prima apparizione giapponese Ultima apparizione:
Logo-MHF2.png (2007) Logo-MH2.png (2006) Logo-MHF-Z.png (2016)

Descrizione[]

Monster Hunter Freedom 2/Monster Hunter Freedom Unite
MHFU-Shakalaka Icon.png Piccoli mostri a quattro zampe che indossano sempre una maschera. La loro capacità di mimetizzarsi li rende difficili da individuare. Sembra che sia stato trovato un loro insediamento nel cuore della foresta.
Monster Hunter Stories
MHST-Shakalaka Icon.png I lynian non si vedono mai senza maschera. Esperti nella mimetizzazione, sono difficili da individuare.

Curiosità[]

  • Insieme al Re Shakalaka, sono gli unici mostri capaci di lasciare a terra dei residui esplosivi.
  • Cha-Cha e Kayamba sono due giovani Shakalaka.
Advertisement