Monster Hunter Wiki ita Wiki
Advertisement

Il Virus della Frenesia, spesso chiamato anche Virus Frenetico oppure Frenesia (Frenzy Virus in lingua inglese) è una malattia infettiva causata dalle scaglie simili a peli del Gore Magala e del Gore Magala Caotico e dalla misteriosa sostanza emanata dallo Shagaru Magala, capace di infettare sia i mostri che i cacciatori. Tutti i mostri grandi presenti in Monster Hunter 4 e Monster Hunter 4 Ultimate possono venire infettati da questa malattia, fatta eccezione per Gran Jaggi, Ukanlos, Akantor, Monoblos, Monoblos Bianco, Rajang Infuriato, Deviljho Selvaggio, Brachydios Brutale, Rathalos Argentato, Rathian Dorata, Tigrex Lavico e Draghi Anziani.

Sintomi[]

Nei mostri grandi, il Virus della Frenesia causa una notabile depigmentazione della pelle, portando quest'ultima ad assumere delle sfumature di un viola scuro. Inoltre, gli occhi del mostri diverranno rossi ed esso inizierà a soffiare del fumo nero. Come suggerito dal nome stesso, questa malattia incrementa spaventosamente l'aggressività, la velocità e la forza dei mostri, rendendoli feroci ed intolleranti. Sembra anche avere un particolare effetto sulle loro corde vocali, rendendo i loro ruggiti più striduli ed acuti.

Negli esseri umani, gli effetti del Virus della Frenesia sono decisamente diversi. Una volta infettato, un individuo vedrà nullificato il proprio recupero naturale, rendendo impossibile recuperare salute senza consumare un oggetto curativo. Inoltre, riceverà più danni da parte dei mostri infettati.

Trasmissione[]

Il Virus della Frenesia ha origine come funzione corporea di Gore Magala, Gore Magala Caotico e Shagaru Magala. Ha infatti origine dalle scaglie simili a peli che coprono le membrane delle loro ali. Quando sparse, queste scaglie si sparpagliano nell'aria, venendo percepite dagli organi sensoriali del Magala per permettergli di percepire l'ambiente circostante, compensando così la cecità del Gore. Tuttavia, queste minuscole scaglie possono essere inalate dalle altre creature e portare il virus con sé, il che risulta in un'infezione. Lo Shagaru Magala, in quanto forma adulta del Gore Magala, spande il virus nell'aria con una rapidità nettamente superiore, formando così intorno alla zona una costante aura scura che si dissipa solo con la morte del mostro. Tutti i Magala posseggono un attacco in soffio carico di virus, volto a spandere la piaga offensivamente.

Una volta infettati, i mostri possono spargere a loro volta l'infezione agli altri mostri attraverso morsi, graffi ed attacchi in soffio. Il virus ha un periodo di incubazione prima che i sintomi si manifestino, il quale varia da minuti ad ore a seconda della natura del mostro infettato.

Trattamento[]

Il Virus della Frenesia può essere curato solo dormendo nel letto del campo base, altrimenti i suoi effetti svaniscono col tempo. Negli esseri umani, l'incubazione del virus può essere combattuta infliggendo abbastanza danni ai mostri e prolungata consumando una Nulbacca o con l'ausilio di Bomba-vapore portat. Se l'incubazione termina e si presentano i sintomi, essi possono essere curati dormendo nel letto del campo base o rimanendo all'interno di una Bomba-vapore portat. per diversi secondi. Se un essere umano riesce a debellare il virus, riceverà un bonus all'affinità, oltre alla totale immunità da esso per diversi minuti.

Per quanto riguarda i mostri, i cacciatori possono utilizzare oggetti specializzati noti come Wypietre per reprimere gli effetti del virus per diversi minuti. Alcuni mostri si sono dimostrati in grado di debellare il virus da soli, ma come vi siano riusciti è un mistero.

Prognosi[]

Negli esseri umani, il virus è noto per non essere fatale, nonostante i suoi effetti dannosi; infatti, anche dopo che l'incubazione è stata completata, gli effetti del virus durano solo qualche minuto per poi svanire. I mostri invece, dal canto loro, sono noti per morire a causa del virus dopo qualche giorno, sempre che non vengano abbattuti prima dai cacciatori.

Lo Stato Apex[]

Quando un mostro riesce a debellare il Virus della Frenesia, sarà in grado di reprimerne gli effetti nocivi ma di mantenerne quelli benefici, utilizzando il virus come arma per scopi personali, divenendo un nuovo tipo di minaccia nota come Mostro Apex.

Similmente a quanto accadeva ai mostri infettati dal Virus della Frenesia, i mostri affetti dallo Stato Apex presentano una colorazione violacea, con l'aggiunta di alcune sfumature rossastre. Anche i loro occhi saranno rossi ed esaleranno una nebbia scura dalla bocca. La differenza principale tra i Mostri Apex e quelli Freneticiè che i primi saranno costantemente circondati da un'aura di fumo nero. Inoltre, il ruggito dei Mostri Apex è spaventosamente distorto, anche più di quello dei mostri Frenetici.

Capaci di controllare pienamente il virus senza alcun effetto collaterale, i mostri sotto lo Stato Apex sono estremamente più brutali, resistenti ed implacabili di quanto non sarebbero normalmente o semplicemente Frenetici. Oltre a poter infettare gli altri mostri, i loro attacchi lasciano anche dietro di sé delle pozze di virus, come quelle lasciate da Gore e Shagaru Magala. Alcuni attacchi dei Mostri Apex sono stati anche potenziati dal virus, il quale ha dato loro vari miglioramenti, come ad esempio una gittata maggiore o un danno estremamente elevato.

Mentre si trova sotto lo Stato Apex, la pelle di un mostro diventa spaventosamente più rigida e dura da scalfire, rendendo inutili anche le armi con un'alta acutezza o persino con l'abilità Preveggenza e rendendo il mostro immune a danni elementali o ad anomalie di stato. Riceverà anche l'80% di danni in meno e sarà immune alle trappole. Tuttavia, utilizzando delle speciali Wypietre, i cacciatori saranno in grado di infliggere al mostro anomalie o danni elementali, riuscendo a colpirlo senza rimbalzare. Così come la normale Frenesia, anche lo Stato Apex può essere temporaneamente represso tramite l'uso di Wypietre.

Fino ad ora, gli unici mostri affetti dallo Stato Apex sono stati: Deviljho, Diablos, Gravios, Rajang, Seregios, Najarala Abissale, Tigrex e Zinogre.

Curiosità[]

  • Tutti i Mostri Apex sono esclusivi a missione speciali del Grado G. L'unico affrontabile nell'Alto Grado è il Seregios Apex che appare come antagonista secondario della storia di Alto Grado di Monster Hunter 4 Ultimate (nella missione Morte dei mille tagli).
Advertisement